testveritas

Progetti di ricerca POR FESR 2014-2020

Test Veritas S.r.l. ha in corso i seguenti progetti realizzati con il sostegno finanziario ricevuto dall’Unione Europea, dalla Repubblica Italia e dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito del “Programma operativo regionale. Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” (POR FESR):

  • Attività 1.2.a.1 Sull’innovazione nell’imprese: Proficiency test per pesticidi e metalli pesanti: materiali multicontaminati a supporto dei laboratori

Descrizione: Progetto focalizzato sull’innovazione del processo produttivo implementando la multi-contaminazione di matrici alimentari a grande scala.

Obiettivo: Ottenere nuovi protocolli produttivi per matrici multi-contaminate atte allo scopo di essere usate nell’ambito diun proficiency testing, che prevedano uno scaling up delle capacità produttive.

Risultato: Aumento: 1) della competitività potendo proporre sul mercato materiali più innovativi. 2) della capacità produttiva e riduzione dei costi. 3) delle competenze su nuovi contaminanti allo scopo di futuri accreditamenti.

Importo della spesa ammissibile: 53.469,64 euro
Importo massimo da loro erogato come contributo: 21.387,86 euro

  • Attività 1.2.a. Sull’innovazione nell’imprese: Standard analitici di micotossine; miglioramento di processi produttivi e riutilizzo di materia prima

Descrizione: Progetto focalizzato sull’innovazione del processo produttivo implementando il “riciclo” della materia prima. Come ultimo step del riciclo, la materia prima si riutilizzerà per lo sviluppo di prodotti emergenti.

Obiettivo: Ridurre costi di produzione e impatto ambientale del processo produttivo.

Risultato: Aumento della competitività potendo proporre sul mercato prodotti di elevatà qualità a costi più contenuti e incrementando la gamma degli attuali prodotti con prodotti che coprono nuove richieste del mercato.

Importo della spesa ammissibile: 134.860,41 euro
Importo massimo da loro erogato come contributo: 53.944,16 euro

  • Attività 2.3.a.1-Aiuti agli investimenti tecnologici delle PMI : Un nuovo laboratorio e nuove tecnologie per lo sviluppo della competitività in Italia ed all’estero

Descrizione: Progetto focalizzato sull’innovazione del processo produttivo in essere ed implementazioni di ulteriori processi produttivi.

Obiettivo: Acquistare una serie di strumenti ed apparecchiature di nuova generazione che servono a sviluppare le due aree di business aziendali innovando i processi produttivi, aumentando l’efficacia e riducendo costi e scarti.

Risultato: Implementazione di nuove tecniche analitiche per sviluppare il processo produttivo di “materiali di riferimento in solvente” e ottimizzare la fase analitica del processo produttivo dei proficency testing. Aumentare la competitività commerciale, incrementando l’offerta di “proficiency testing”. Ridurre costi di manutenzione degli strumenti e relativi scarti

Importo della spesa ammissibile: 71.260,43 euro
Importo massimo da loro erogato come contributo: 28.504,17 euro

  • Attività 1.1.a. Sull’innovazione organizzativa: Ottimizzazione processo produttivo ai fini dell’ adempimento requisiti norma EN ISO/IEC17043:2010

Descrizione: Progetto incentrato sulla gestione dei dati in entrata e sulla presentazione finale di risultati.

Obiettivo: Con questa innovazione si riduce il rischio di errore nella gestione/elaborazione dei dati analitici in entrata, si riducono i costi produttivi.

Risultato: Incrementeare la sicurezza della gestione dei dati e la capacità produttiva aziendale.

Importo della spesa ammissibile: 8.500,00 euro
Importo massimo da loro erogato come contributo: 4.250,00 euro