Progesterone: requisiti per un buon PT

I farmaci veterinari inclusi gli antibiotici, gli ormoni della crescita (come il progesterone, l’estradiolo-17β…) e gli antielminti sono usati legalmente e illegalmente per il controllo delle malattie e la promozione della crescita negli animali da allevamento.

Gli ormoni della crescita vengono utilizzati per una serie di motivi nella produzione alimentare di origine animale. Tra i motivi più comuni vi sono:

  • I giovani animali ingrassano più velocemente
  • Tempi di attesa ridotti
  • Riduzione della quantità media di mangime richiesta dall’animale
  • Aumento della produzione di latte
  • Aumento dell’efficienza e della redditività complessive delle industrie della carne e dei prodotti lattiero-caseari.

Preoccupazioni per la salute umana

Tutte queste sostanze utilizzate per promuovere la crescita negli animali da produzione alimentare hanno suscitato molti dibattiti sulla sicurezza dei prodotti zootecnici per il consumo umano. Negli ultimi 20 anni, infatti, sono stati condotti numerosi studi per stimare la reale probabilità di impatto sulla salute umana derivante dal consumo di prodotti animali (es. latte e carne) trattati con tali sostanze.

Progesterone

In particolare, il progesterone è un ormone steroideo presente in natura e deve essere considerato un costituente naturale degli alimenti di origine animale (prodotti lattiero-caseari e tessuti/organi). Tuttavia, in medicina veterinaria, il progesterone è utilizzato nelle mucche e nelle cavalle per scopi terapeutici e zootecnici. Ad esempio, viene somministrato ai bovini in combinazione con estradiolo benzoato per aumentare i tassi di aumento di peso e l’efficienza del mangime, questo riduce il tempo necessario all’animale per crescere e di conseguenza i costi del mangime.

Dal momento che non è possibile distinguere tra gli ormoni prodotti naturalmente dall’animale e quelli usati per curare l’animale, è difficile determinare esattamente quanto dell’ormone utilizzato per il trattamento rimane nella carne o nel latte.

Preoccupazione per la salute degli animali

Spesso gli animali da allevamento che entrano a far parte in questi sistemi non pascolano mai. I problemi chiave del benessere degli animali associati a questa condizione includono:

  • condizioni ambientali non sempre adeguate,
  • cattiva gestione,
  • stress da calore.

Inoltre, l’uso del Progesterone durante la gravidanza delle bovine potrebbe causare un aumento dell’incidenza delle malattie uterine.

Conclusioni

Per questi motivi, anche se il progesterone è un ormone steroideo naturale ed è normale trovarlo come costituente di un alimento di origine animale, è davvero importante monitorare che la sua quantità nei prodotti destinati al consumo umano rimanga bassa, al fine di prevenire effetti indesiderati e dannosi.

La nostra proposta

Nel 2022 abbiamo deciso di implementare un nuovo PT:

PT per la ricerca di Progesterone in Siero Bovino (SE2409)- Round di Novembre

  • Deadline per ordini online: 7 Ottobre 2022
  • Data di spedizione: 21 Novembre 2022
  • 5ml x 2 Test Material
  • Puoi utilizzare il metodo che preferisci: di conferma (metodo cromatografico come HPLC) o screening (come ELISA, lateral flow…). Saranno valutati risultati quantitativi, semi-quantitativi e qualitativi.
  • Per garantire un elevata stabilità dei campioni e per assicurare che tutti i partecipanti ricevano i campioni nelle stesse condizioni, i Test Material saranno forniti come liofilizzati. Tuttavia l’analisi è da considerare come analisi su siero ricostituito.

Le vostre necessità sono importanti!

Siamo sempre aperti a nuove idee e suggerimenti. Il nostro programma di PT è flessibile e uno dei nostri maggiori vantaggi è la versatilità, per questo motivo vi chiediamo di compilare un brevissimo sondaggio (3 minuti) sui requisiti di un PT per progesterone. Questo ci permetterà di valutare tutte le possibilità e se possibile implementeremo i nuovi suggerimenti o le nuove idee, continuando così ad assicurare il miglior servizio possibile.


Per vedere maggiori informazioni su questo o su altri PT, come la lista delle molecole sotto studio, il calendario, i prezzi… vai a questa pagina per scaricare l’intero programma.

Trovate qui le istruzioni su COME ORDINARE.

Per qualsiasi altra informazione potete contattarci a info@testveritas.com.

Seguici anche sul nostro profilo LinkedIn per rimanere sempre aggiornato!